I cinque stati futuri dei contenuti

Revisione annuale

I contenuti danno impulso al mondo digitale e sono divenuti i vostri principali mezzi per raggiungere i clienti. Pagine Web, informazioni di prodotto, post sui social media, e-mail: oggi, ogni punto di contatto è basato sui contenuti. 

All'inizio del 2018, SDL ha espresso cinque previsioni riguardo al futuro dei contenuti: 

  1. I contenuti si organizzeranno da soli: apprendimento automatico e intelligenza artificiale consentiranno la creazione di tassonomie complete dei contenuti per ottimizzarne la ricercabilità. 
  2. I contenuti saranno agili: l'intelligenza artificiale velocizzerà la creazione e l'organizzazione dei contenuti, che saranno strutturati per essere gestiti dai sistemi informatici. 
  3. I contenuti saranno protetti: per soddisfare le necessità in materia di sicurezza dei dati, le aziende adotteranno tecnologie in sede per automatizzare la supply chain dei contenuti globale. 
  4. I contenuti si creeranno da soli: apprendimento automatico e intelligenza artificiale consentiranno la creazione automatizzata di contenuti a partire da quelli già esistenti, per fornire ai clienti un'esperienza utente unica e pertinente. 
  5. I contenuti diventeranno i migliori strumenti di vendita: i marchi investiranno di più nella creazione, traduzione e distribuzione di contenuti globali come strumenti di vendita. 

Sembrava impossibile che le nostre previsioni si realizzassero. Tuttavia, i progressi tecnologici e l'instancabile impegno di SDL nel soddisfare le esigenze dei clienti hanno fatto sì che molte di esse divenissero realtà. 

Leggete questo e-book per saperne di più. 

Non perdetevi il nostro e-book del 2019 con le previsioni su quale sarà l'impatto dei contenuti sui clienti!

Completate il modulo per continuare